domenica 9 dicembre 2012

Incollare mattonelle su supporti mobili

Introduzione

In questa guida ti illustrerò come incollare delle mattonelle sopra un supporto mobile in legno come il compensato o il truciolare, garantendo alte prestazioni, uno scivolamento verticale nullo della mattonella e una ottima elasticità..

Accessori

  • cazzuola quadrata da 16 cm
  • Elastik colla tixotropica della ditta Kerakoll s.p.a.
  • Spatola dentata

Esecuzione del lavoro

  1. Preparazione del supporto: il supporto dove andremo a posare le mattonelle deve essere privo di polvere asciutto senza oli e grassi.
  2. Il Prodotto in questione è già pronto all'uso basta rimescolarlo all'interno del contenitore con l'aiuto di una cazzuola per poi applicarlo direttamente in questo caso sul piano in legno e con la spatola dentata spalmare il prodotto su tutta la superficie che andrai a piastrellare.
  3. Il prodotto ha un tempo di indurimento di circa un ora , ti consiglio di applicarlo un po' alla volta.
  4. Le mattonelle normalmente non devono essere bagnate ma verificare se ci sono residui di sporcizia o polvere.
  5. Appena spalmata la colla posiziona le mattonelle facendo una leggera pressione in modo da garantire una buon incollaggio, applica i giusti distanziatori in plastica per determinare la distanza tra di loro.
  6. Infine devi stuccare le fughe delle mattonelle o con un silicone poliuretanico elastico che abbia qualità tali da assorbire eventuali movimenti del supporto oppure con il classico stucco cementizio che però non ha caratteristiche elastiche.
Questo tipo di adesivo può incollare sia su piani orizzontali sia su pareti verticali e con supporti cementizi, gesso e cosi via, l'importante è che non presentino umidità di risalita  e stagnazione di acqua, è in grado di incollare grés porcellanato, mosaico vetroso e ceramico, klinker  in diversi formati.
 
A presto!